L’amministrazione Melucci sta operando una profonda azione di riorganizzazione del corpo di Polizia municipale per intensificare il contrasto all’inciviltà e l’illegalità rafforzando il senso di sicurezza urbana attraverso una maggiore vicinanza ai cittadini.

“L’assunzione di due nuovi vigili urbani, che sarà presto seguita da altre, è stata l’occasione – fa sapere l’assessore Cataldino -per sperimentare quanto la presenza dei vigili urbani in bicicletta possa essere percepita positivamente dalla cittadinanza e così è stato.

In prospettiva i vigili in bici a disposizione di cittadini e turisti, presidieranno aree pedonali, quelle altamente frequentate e i giardini pubblici, tutti più facilmente controllabili con questo mezzo”.

Inoltre, su impulso del sindaco Melucci, verranno organizzati corsi di lingua inglese per la polizia municipale. Questo tipo di pattugliamento sarà utile al controllo di alcuni tratti di costa durante il periodo estivo.

“Pur consapevoli della inadeguatezza del numero – conclude l’assessore- vogliamo migliorare la percezione del corpo di polizia municipale da parte dei cittadini. Nei prossimi giorni presenteremo i dati concreti delle operazioni già effettuate e della proficua collaborazione interforze”

© 2018, Redazione. Tutti i diritti riservati

Commenta