Foto di Daniele Mele

Domenica 20 maggio a Castellaneta si terrà a Castellaneta il photowalk di maggio di Yallers, associazione che riunisce gli appassionati di fotografia, territori e social, per una passeggiata fotografica alla scoperta della città di Rodolfo Valentino e della sua storia millenaria.

Advertising Tarantini Time

Il nome Yallers, nato dalla fusione dell’inglese you all (voi tutti) e del francese aller (andare), rappresenta le basi su cui si fonda l’attività dell’associazione: andare e vedere con i nostri occhi tutto il bello che esiste nel mondo, partendo dall’Italia.

L’iniziativa promossa dall’Infopoint di Castellaneta, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, ha dunque l’obiettivo di valorizzare e promuovere la città di Valentino grazie agli scatti di una delle community più vivaci dei social media. In particolare, i circa cento partecipanti attesi, saranno guidati in suggestivi percorsi alla scoperta del borgo antico, che per l’occasione sarà chiuso al traffico veicolare.
Nel dedalo intricato di pendii e vicoli, tra chiese e palazzi storici, dove, tra mistero è realtà, saranno svelate le origini della città, visitando la città sotterranea, le chiese, i palazzi storici, scoprendo di volta in volta le opere di street art ispirate al cinema italiano che adornano il borgo.

La passeggiata fotografica, abbinata ad un concorso riservato ai partecipanti, con la pubblicazione di foto su Facebook e Instragram con l’hashtag #CastellanetaPhotowalk, prevede anche la scoperta del paesaggio delle gravine e della civiltà rupestre, con le visite alla chiesa dell’Assunta a del villaggio rupestre di Santa Maria di Costantinopoli. Il cammino fotografico ha in programma un epilogo gustoso e mozzafiato, con la degustazione sulle terrazzo panoramico dell’ex-convento di clausura di Santa Maria del Rifugio, di delizie a km 0 offerte da alcune aziende locali.

© 2018, Redazione. Tutti i diritti riservati

Commenta