Daniele Conte
La Puglia è bella anche per quei dettagli che forse mai nessuno ha osservato. Questo è quello che cerca di trasmettere Daniele Conte, un 23enne di Montemesola in provincia di Taranto, attraverso i suoi scatti. Daniele è un ragazzo semplice, uno studente che a 15 anni, manipolando i primi smartphone, si innamora della fotografia. A 18 anni acquista la sua prima macchina fotografica ed inizia a scattare. «Non studio fotografia. Ho imparato scatto dopo scatto ad acquisire la pratica». Non si definisce un fotografo, ma un ragazzo che con la reflex in spalla ha voglia di mostrare a tutti quanto sia bella la sua terra. E lo fa con semplicità, attraverso le sue fotografie, che rappresentano spesso paesaggi, angoli, scorci e scene di vita comuni. Lo fa attraverso i suoi occhi che notano il dettaglio, e suggeriscono alla macchina di immortalarlo.

© 2017, Daniele Conte. Tutti i diritti riservati

Commenta